Quarzo Elastomerico

Breve descrizione

Rivestimento plastico elastomerico.
Configurabile

Codice Prodotto:A59

Configurabile

Informazioni

Rivestimento plastico al quarzo a base di emulsioni elastomeriche e copolimeri stirolo-acrilici, pigmenti e cariche selezionate ad alta resistenza all'azione della luce e delle intemperie. Buona copertura e resistenza all’esterno. Maschera la comparsa di crepe e fessurazioni che si possono produrre col tempo per l’invecchiamento dell’intonaco.

Impiego: Indicato per la verniciatura di superfici murarie esterne anche in presenza di cavillature e fessurazioni. Applicabile su intonaci a base di leganti idraulici, calcestruzzo e conglomerati di varia natura assorbenti, sia nuovi che vecchi, purché non sfarinanti.

Resa 7– 9 mq/l

Applicazione

Rivestimento plastico al quarzo a base di emulsioni elastomeriche e copolimeri stirolo-acrilici, pigmenti e cariche selezionate ad alta resistenza all'azione della luce e delle intemperie. Buona copertura e resistenza all’esterno. Maschera la comparsa di crepe e fessurazioni che si possono produrre col tempo per l’invecchiamento dell’intonaco.

Impiego: Indicato per la verniciatura di superfici murarie esterne anche in presenza di cavillature e fessurazioni. Applicabile su intonaci a base di leganti idraulici, calcestruzzo e conglomerati di varia natura assorbenti, sia nuovi che vecchi, purché non sfarinanti.

Applicazione
Preparazione supporti:

Superfici Esterne Nuove: Assicurarsi che il supporto sia perfettamente asciutto e stagionato – non meno di 4 settimane per intonaci civili e 2 settimane per intonaci premiscelati. Se necessario livellare eventuali imperfezioni con una malta per esterni appropriata; infine carteggiare e pulire le superfici. Applicare quindi una mano di isolante FISSACRIL e dopo 4-6 ore verniciare con due mani di QUARZO ELASTOMERICO seguendo le indicazioni tecniche sotto riportate.

Superfici Esterne Verniciate: Eliminare eventuali tracce di muffa spazzolando via le efflorescenze dopo averle trattate con acido. Sanificare poi con una mano di MUFFACID. Togliere residui sfoglianti di vecchie pitture e, se necessario, stuccare e rasare le imperfezioni con una malta per esterni appropriata; carteggiare e pulire le superfici. Applicare quindi una mano di isolante FISSACRIL e dopo 4-6 ore due mani di QUARZO ELASTOMERICO seguendo le indicazioni tecniche sotto riportate.
Nel caso di supporti molto sfarinanti è opportuno sostituire il FISSACRIL con l’isolante a solvente ISOL 45. Indicazioni applicative tecniche

Metodi applicativi

Pennello e Rullo: Diluire al 20-25% con acqua sia per la prima che per la seconda mano. Aspettare 5-6 ore tra una applicazione e la successiva.

Airless: Nelle applicazioni ad airless la diluizione varia a seconda dell’apparecchiatura e della pressione usati


Tag prodotto

Altre persone hanno contrassegnato questo prodotto con questi tag:

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.


Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Quarzo Elastomerico